Chi siamo

LA STORIA DI REDKEN

Paula Kent ha cofondato Redken nel 1960. Alla fine degli anni '50, un'epoca in cui i capelli venivano decolorati e trattati in maniera aggressiva, Paula era una giovane attrice con capelli sottilissimi e pelle sensibile. Sui set di Hollywood riscontrava sempre reazioni allergiche ai prodotti utilizzati da parrucchieri e truccatori. Per trovare una soluzione aveva consultato dermatologi e parrucchieri, ma nessuno era stato in grado di spiegarle la componente scientifica dei prodotti.

Colta da un'illuminazione, Paula ha capito che avrebbe potuto aiutare milioni di altre persone che avevano bisogno di prodotti delicati ma dalle alte prestazioni, e che i parrucchieri professionisti dovevano conoscere la chimica di capelli e pelle, gli ingredienti dei prodotti e la relazione tra questi e capelli sani e splendenti.

Investendo i 3.000 dollari guadagnati per una pubblicità di una birra, Paula Kent e il suo parrucchiere Jheri Redding (dalla crasi dei loro cognomi è nato "REDKEN") hanno creato Redken, con tre prodotti e un programma di formazione intensiva per parrucchieri. Le formule sono state sviluppate partendo da tre principi:

tecnologia delle proteine (perché i capelli sono composti principalmente da proteine)
pH acido compreso tra 4,5 e 5,5, per integrare il pH naturale di capelli e pelle
 prodotti consigliati soltanto da cosmetologi professionisti in saloni professionali
Così, Paula Kent ha rivoluzionato il settore dell'haircare professionale per parrucchieri e clienti. Il suo spirito pioneristico è celebrato ancora oggi e i suoi insegnamenti sono tuttora radicati nel brand.

I TRAGUARDI DI REDKEN

Anni '60: la combinazione di bellezza e scienza attrae molti seguaci

  • L'attrice americana Paula Kent e il suo parrucchiere Jheri Redding fondano Redken partendo da 3.000 dollari e tre prodotti
  • Basati sulla scienza delle proteine e sull'idratazione, lo shampoo Amino Pon e il balsamo PPT diventano prodotti cult
  • Il visionario parrucchiere Vidal Sassoon collabora con Redken e rappresenta il brand in un tour negli Stati Uniti 

Anni '70: IL NOSTRO MESSAGGIO SI METTE IN CAMMINO

  • Redken è tra pionieri della formazione del settore, concentrandosi su scienza e business
  • Nel 1974, Redken ospita 500 professionisti durante il primo “Symposium”

Anni '80: LA RIVOLUZIONE DELL'HAIRCOLOR

  • Shades EQ Equalizing Color Gloss, una delle principali scoperte nel settore dell'haircolor, viene introdotto nel 1983
  • I prodotti haircare Extreme combinano proteine e idratazione, per proteggere i capelli rovinati
  • Redken viene lanciato in 13 Paesi in tutto il mondo

Anni '90: Aggiungiamo “5th Avenue NYC” al NOSTRO nome

  • Nel 1993, Redken viene acquisita da L'Oréal, azienda leader del settore beauty
  • A seguito di un devastante terremoto in California, Redken si trasferisce nella sede centrale di L'Oréal, sulla Fifth Avenue di New York
  • Redken si afferma come brand di moda, al passo con le tendenze
  • Nel 1996 apre le sue porte Redken Exchange, la principale risorsa di formazione del settore

Anni '00: Diventiamo un'autorità delle passerelle

  • Redken collabora con il parrucchiere di fama internazionale Guido
  • Redken diventa leader nel backstage e invia team di artisti alle Settimane della moda di New York, Milano, Parigi e Londra

Anni '10 del 2000: innovazione, moda e ispirazione continuano

  • Prodotti innovativi come CHROMATICS, Curvaceous, Diamond Oil, Blonde Idol, Redken Styling's Pillow Proof Blow Dry e la collezione Flex ti consentono di sfoggiare le tue abilità e far crescere la tua attività

2014: NUOVI MODI PER entrare in contatto e comunicare

  • Nuovi elementi visivi esperienziali, tra cui video imperdibili, immagini per ispirarsi e consigli per comunicare con i clienti e coinvolgerli come desiderano: accessibili online ovunque
  • Muse e influencer condividono le proprie fonti d'ispirazione e storie con stylist e clienti tramite i social media e il nostro sito
  • Nuove tipologie di prodotto e opportunità di servizi per riempire i saloni e far crescere l'attività