Applicazione dell'haircolor

Il "Base Break" è un servizio che si usa per schiarire delicatamente la base naturale di un cliente prima di un servizio di balayage o di colpi di sole. Scopri in che modo ottenere una base più delicata per risultati di haircolor personalizzati. PRINCIPI DELL'HAIRCOLOR: APPLICAZIONE DEL "BASE BREAK" Il "Base Break" è un modo veloce ed efficace per presentare un servizio extra al tuo cliente.
I Blonde Idol Base Breakers di Redken sono disponibili in due tonalità: Clear e Cool. È possibile usare Pro-Oxide Cream Developer con 10 o 20 volumi. 
Per i migliori risultati, applicare su capelli puliti e asciutti, quindi lavare con shampoo e asciugare e poi iniziare il servizio di balayage o di colpi di sole. 
Scopri l'applicazione Virgin moderna di Redken. Che tu preferisca un'applicazione con recipiente e pennello o con flacone, abbiamo un metodo perfetto per il brand di haircolor selezionato.

PRINCIPI DELL'HAIRCOLOR: APPLICAZIONE VIRGIN MODERNA

L'applicazione Virgin moderna inizia dividendo la testa in sezioni quadrate.
È possibile eseguire un'applicazione con recipiente e pennello per un maggiore controllo. Per un controllo extra, usa pennelli di varie dimensioni.
Per maggiore velocità e controllo, puoi eseguire un'applicazione con flacone. Inclina su un lato il beccuccio dell'applicatore per un'erogazione facile.
La densità determina le dimensioni delle sezioni. Nel caso di capelli folti e abbondanti, dividi in sezioni più piccole.
Inizia l'applicazione Virgin moderna dalla Zona 1.

APPLICAZIONE BASATA SUI FONDAMENTI

I Fondamenti di Redken sono le basi di ogni nostro insegnamento e sono il cuore del nostro impegno per contribuire i professionisti dei saloni a imparare, guadagnare e vivere meglio.

PRINCIPI DELL'HAIRCOLOR: APPLICAZIONE BASATA SUI FONDAMENTI

Tanto che si applichi un haircolor su tutto il capo, oppure soltanto un ritocco, un balayage o che si opti per un'applicazione creativa dei fogli di alluminio, esistono dei principi fondamentali da seguire per ottenere dei risultati sempre all'altezza. 
L'applicazione di Redken si basa sui fondamenti avvalendosi di un linguaggio di uso comune in modo che sia universalmente comprensibile
Quando analizziamo il fusto del capello, ci rendiamo conto che più lungo è il capello, maggiore è il numero di texture e problematiche che dobbiamo tenere in conto nello scegliere il prodotto, la formulazione e il metodo di applicazione del colore. Redken chiama ciascuna di queste aree "zone". 
Il fusto del capello presenta 3 zone: 
1. La Zona 1 rappresenta il cuoio capelluto
2. La Zona 2 sono i capelli maturi, con colorazioni
3. La Zona 3 sono i capelli estremamente porosi. Non tutti hanno una Zona 3.
Le Zone sono il primo fondamento da prendere in considerazione nella formulazione e nella scelta della tecnica di applicazione
Per mantenere integri i capelli, Redken raccomanda di usare Shades EQ per rinfrescare i capelli colorati in modo permanente. Scopri perché Shades EQ è la scelta perfetta per tutte le esigenze dei tuoi clienti.

PRINCIPI DELL'HAIRCOLOR: APPLICAZIONE PER RINFRESCARE IL COLORE

Quando un cliente arriva nel salone con la ricrescita, ha bisogno di un ritocco. 
Applica la formula haircolor solo sulla Zona 1, usando la stessa applicazione prevista per il metodo Virgin Modern.
Quando facciamo un ritocco alla Zona 1—la zona della riscrescita—rimangono la Zona 2 ed eventualmente la Zona 3 con le quali lavorare.
Redken consiglia di “rinfrescare” le Zone 2 e 3 con Shades EQ Gloss or Cream.
Dividere i capelli in sezioni è la chiave di qualsiasi tecnica di haircolor. Mantiene il lavoro organizzato, offre una mappa da seguire e aiuta a realizzare un'applicazione precisa. Redken ti mostra come è possibile raggiungere risultati personalizzati ogni volta seguendo la forma della testa.

PRINCIPI DELL'HAIRCOLOR: DIVIDERE IN SEZIONI E CAPIRE LA FORMA DELLA TESTA

Dividere i capelli in sezioni è la chiave di qualsiasi tecnica di haircolor. Quando dividi in sezioni, segui la forma della testa per avere punti di riferimento naturali.
Dato che la testa ha forma sferica e non squadrata, occorre definire le diverse aree della testa nei punti in cui si ha il passaggio dall'una all'altra. I punti in cui cambiano sono chiamati punti di riferimento e rappresentano cambi di direzione.
Usa i punti di riferimento per dividere in sezioni qualunque sia la forma della testa e creare o ricreare risultati, qualunque metodo di applicazione o tecnica tu scelga.
Preferisci un'applicazione con recipiente e pennello, oppure con flacone? Redken ha sempre la soluzione giusta per te! Scopri in che modo un'applicazione tradizionale può offrirti ogni volta risultati perfetti di haircolor.

PRINCIPI DELL'HAIRCOLOR: APPLICAZIONE VIRGIN TRADIZIONALE

L'applicazione Virgin tradizionale inizia dividendo la testa in sezioni quadrate.
È possibile eseguire un'applicazione con recipiente e pennello per un maggiore controllo. Per un controllo extra, usa pennelli di varie dimensioni.
Per maggiore velocità e controllo, puoi eseguire un'applicazione con flacone. Inclina su un lato il beccuccio dell'applicatore per un'erogazione facile.
La densità determina le dimensioni delle sezioni. Nel caso di capelli folti e abbondanti, dividi in sezioni più piccole.
Inizia l'applicazione Virgin tradizionale dalla Zona 2.